La guida definitiva su come investire in azioni

Home»Articoli»La guida definitiva su come investire in azioni

Come si fa ad investire in azioni? Come puoi affacciarti a questa professione?

Davvero è così rischioso investire nel mercato azionario?

Oggi chiunque può investire in azioni comodamente dal proprio pc di casa senza dover necessariamente mettersi ad urlare come un forsennato.

Ma partiamo dalle basi…

Cos’è un azione?

Le società per azioni, le SPA, hanno il capitale diviso in quote che vengono dette azioni.

Ogni azione rappresenta una piccola parte della società.

Il funzionamento delle azioni di mercato è questo: chi possiede le azioni è in parte proprietario della società e ne condivide diritti e doveri con tutti gli altri proprietari, ognuno ovviamente in base alla percentuale di azioni che possiede.

Praticamente una società per azioni prende il suo capitale e lo divide in tante piccole parti, ognuna delle quali rappresenta una piccola percentuale della società.

Il funzionamento delle azioni di mercato è molto semplice, come se voi prendeste una mela e la divideste in 4 spicchi.

Ogni spicchio rappresenta il 25% del totale della mela.

Chi possiede ad esempio 2 spicchi, possiede il 50% della mela.

Ed ecco spiegato in maniera molto semplice cos’è un azione: piccole quote del capitale di una società.

Perché investire in azioni?

I motivi per investire in azioni sono principalmente 2.

Per rivenderle ad un prezzo più alto e quindi guadagnarci.

Ti faccio un esempio.

Credi che il settore dello streaming musicale sia in forte ascesa e il valore di piattaforme come Spotify possa crescere tantissimo da qui in avanti?

Benissimo!

Puoi scegliere di acquistare un’azione di Spotify che oggi vale, faccio per dire, 2€, per rivenderla quando il suo valore sarà aumentato, ad esempio a 5€, andando quindi a realizzare un profitto di 3€ ad azione.

In questo grafico ti mostro ad esempio com’è cresciuto il valore di Netflix dal 2012 ad oggi.

Come investire in netflix?

 

Se avessi comprato un’azione Netflix nel 2012 a 10 dollari l’avresti potuta rivendere a marzo 200 a 360 dollari.

Sei interessato al trading ma non sai da dove iniziare? Scarica il nostro “Trading Starter Kit

Conviene investire in azioni che staccano dividendi?

 Un altro motivo per investire in azioni sono i dividendi.

Una Società che produce utili può scegliere di dividere parte di questi utili tra i suoi azionisti, una specie di ricompensa per i soldi che hanno investito.

Ipotizziamo che nel 2002 avessi scoperto il mercato azionario e investito in azioni Enel.

In questo grafico ti mostro l’andamento del prezzo delle azioni Enel.

Come puoi vedere, anche se i prezzi non si sono mossi in modo significativo, in quanto investitore avresti comunque guadagnato dalla distribuzione dei dividendi.

Tutti i dividendi distribuiti negli anni li puoi vedere evidenziati con la lettera D.

enel: distribuzioni dividendi

Attenzione alla tassazione sui dividendi che è diversa dalla tassazione sulle plusvalenze che si ottengono comprando e vendendo azioni.

Per approfondire questo ed altri aspetti fiscali ti rimando alla guida completa: Tassazione investimenti: quello che devi sapere.

L’importante è che capisca bene che non ci si improvvisa investitori e che allo stesso tempo non è impossibile.

Chiunque può avvicinarsi a questa professione, non sono indispensabili lauree ma di sicuro, per avere una carriera lunga e profittevole, bisogna studiare.

Oppure affidarsi a chi lo fa di mestiere come noi con servizi analoghi al nostro Servizio Smart Investing, l’unico servizio di investimenti finanziari “chiavi in mano” basato sulla strategia vincitrice del celebre Master IFTA 2019 (massimo riconoscimento di analisi tecnica a livello mondiale) e che ti richiede solo 10 minuti di lavoro nel fine settimana.

Ma come funziona il mercato azionario?

Per capire come funziona il mercato azionario immaginatelo come un grande mercato virtuale.

Un’ enorme piazza in cui ogni giorno avvengono milioni e milioni di scambi che hanno come oggetto le azioni, ma non solo.  

Sono sicuro che ti sarà capitato di vedere in qualche film quei “pazzi furiosi” che gridano parole senza senso con pezzi di carta in mano intorno ad una postazione.

Alzino la mano quelli a cui è capitato almeno una volta!

Bene quelli sono i mercati finanziari di una volta, quando le persone erano costrette ad incontrarsi dal vivo per comprare e vendere azioni ed altri strumenti finanziari.

Ora, grazie alla tecnologia, quei posti rumorosi e confusionari, sono diventati virtuali.

Per iniziare a investire in azioni puoi scegliere principalmente due strade.

La prima è operare come investitore individuale e agire in piena autonomia attraverso le piattaforme di trading online, oppure affidarti al risparmio gestito.

Trovare le migliori azioni su cui investire è da sempre il problema più difficile.

Ti piacerebbe ad esempio avere un portafoglio con un andamento superpositivo come questo?

come investire in azioni

 

Credi che ci sia dietro chissà quale indicatore segreto o formula magica nascosta?

Come vedi dal grafico in questa pagina, questa strategia, con un rischio minore, permette di avere rendimenti superiori rispetto al suo mercato di riferimento.

Questo è possibile in quanto durante i crolli finanziari la strategia riduce progressivamente la sua esposizione fino a disinvestire completamente durante i ribassi più acuti.

Ma non solo: aumentando il rischio, usando una gestione del capitale più aggressiva, la strategia permette di avere sempre dei drawdown assolutamente sostenibili (come dimostrano i grafici sopra in cui è stato usato un money management un po’ più aggressivo).

Come si fa ad investire in azioni?

Se vuoi investire in borsa e comprare azioni o scambiare azioni quotate sul mercato azionario non è complicato.

Basta aprire un conto bancario, aprire il deposito titoli e puoi cominciare a comprare azioni.

Investire in azioni e rendere quest’attività profittevole non è però così facile.

Bisogna capire se si sta comprando l’azione giusta e, se fai trading, se stai comprando l’azione giusta, al giusto prezzo e nel giusto momento.

Per questo è sempre bene prima di improvvisarsi Gordon Gekko, di studiare ed approfondire: cos’è un azione, come si comprano azioni, ecc.. e se sei qua sei nel posto giusto, e sono sicuro che ti appassionerai a questo mondo, così affascinante e anche molto entusiasmante, oltre che remunerativo.

Come iniziare ad investire in azioni senza errori

Il trading online può sicuramente darti la libertà finanziaria tanto desiderata a patto che eviti almeno il primo e fondamentale errore.

Quello che trasforma tutti i trade da potenziali guadagni a insicure perdite.

Cosa voglio dire?

Aprire posizioni senza avere una strategia di trading.

Devi sempre sapere dove mettere lo stop loss prima di iniziare qualsiasi trade.

Se ciò non fosse possibile significa che statisticamente partiresti svantaggiato.

Quindi piuttosto che rischiare per paura di perdere l’occasione meglio non fare quella specifica operazione.

come investire in azioni

Mi rendo conto che il fatto di non avere una strategia di trading sia un problema che accomuna il 90% dei trader sia principianti sia più esperti.

Perché sostanzialmente si è attratti dal risultato finale (avere tanti soldi) piuttosto che concentrarsi sul processo in sé.

Invece avere delle strategie di trading permette non solo di conoscere al meglio quello che si sta facendo, ma anche (e soprattutto) avere maggior successo (e quindi più guadagni!).

Vuoi scoprire la professione del Trader come dipendente di grandi società?

Quanto sono importanti le strategie di trading?

Ti sembrerà banale, ma il processo nel trading è quasi in gran parte coincidente con la nostra strategia di trading online.

Processo nel trading = Strategia di Trading

Avere una strategia di trading ben strutturata significa, tra le altre cose, conoscere:

  • l’analisi fondamentale;
  • l’analisi tecnica;
  • l’analisi del trend;
  • come gestire il capitale;
  • set-up tecnici di entrata ed uscita;
  • e tanto, tanto altro ancora.

Tieni bene a mente questa uguaglianza perché è la base del successo nel trading.

come investire in azioni

Ora che sai di più su come si può investire in azioni non esitare a cercare una strategia che faccia al caso tuo per cominciare a testarla, ma mi raccomando, solo in demo all’inizio.

 

Davide Cassaghi

Trader ProfessionistaMaster

Master Trader Professionista

Diventa un trader professionista indipendente, imparando la stessa strategia volumetrica che usano i trader istituzionali, partendo anche con poche migliaia di euro.

Scopri Di Più