5 Azioni con dividendo in crescita da oltre 50 anni

Home»Articoli»5 Azioni con dividendo in crescita da oltre 50 anni

5 azioni con dividendi in crescita da oltre 50 anni

 

Oggi parliamo di un aspetto specifico sul tema degli investimenti: parliamo di azioni che rilasciano il dividendo, vedremo come funzionano, le migliori azioni da dividendo.

Quelle con il maggior dividendo ed infine le 5 azioni con dividendi in crescita da oltre 50 anni.

Azioni da dividendo

Cosa sono le azioni che rilasciano dividendo?

Le azioni o meglio i titoli che rilasciano un dividendo sono quelle società che distribuiscono una parte dei loro utili agli azionisti, su base mensile, trimestrale, semestrale o annuale.

Investendo su azioni che rilasciano il dividendo, gli investitori hanno come obiettivo di generare un flusso di reddito costante dai loro investimenti.

Negli investimenti è fondamentale porsi un obiettivo e avere delle regole, per questo se hai intenzione di iniziare ad investire, ti consiglio di leggere questo articolo consigli per investimenti in borsa“.

Investendo in azioni da dividendo, gli investitori vanno alla ricerca delle aziende value.

Cosa sono le aziende value?

Le aziende value sono quelle aziende che rientrano in settori già sviluppati che hanno un business stabile, dove i flussi di cassa seguono un trend costante nel tempo.

 

Coca Cola ne è un esempio, business stabile e flussi di cassa costanti,

e possiamo vedere da quest’ultima immagine come le previsioni delle entrate siano sempre in crescita nel tempo.

Per le aziende quindi che hanno questo tipo di business, il dividendo è un ottimo mezzo per attirare gli investitori, perché quest’ultimi ottengono un reddito costante mentre le aziende si capitalizzano.

Investire in società da dividendo ha anche i suoi contro perché non possiamo aspettarci un rendimento che può offrire magari un’ azienda con un business che punta molto più alla crescita dei propri ricavi e guadagni come fanno le società growth.

Vediamo ora cosa sono le società growth.

Cosa sono le società Growth?

Le azioni growth sono società che aumentano i propri ricavi e guadagni ad un ritmo più rapido rispetto a quello che fanno altre società, come magari quelle da dividendo.

In genere sono aziende molto esposte a business di crescita come i tech.

Di norma, i titoli growth hanno tradizionalmente valutazioni più elevate rispetto ai titoli value in termini di rapporto prezzo/utile, cioè tra il prezzo dello stesso titolo registrato sul mercato e gli utili per azione attesi nell’esercizio.

Come abbiamo visto le differenze tra i due tipi di azioni, riusciamo a capire che le società che fanno parte della categoria growth non si trovano negli stessi settori dove invece stanno i titoli value.

Quindi ora andremo a vedere i settori dove si trovano titoli growth e titoli value e le loro caratteristiche.

Settori dei titoli growth e value

Il settore growth per eccellenza è il settore tecnologico perché le aziende che lo compongono sono in rapida evoluzione e crescita e possono cavalcare ondate di crescita a doppia cifra in tempi molto brevi.

Per le aziende value invece ci sono settori come le utilities, che sono stabili forniscono utenze e infrastrutture per migliorare la diffusione dei loro servizi.

Vediamo ora i settori growth e value come si comportano nelle diverse fasi di mercato perché anche se vediamo un mercato scendere non significa che scende tutto, in generale ci sarà sempre qualche azienda che scende di meno o addirittura sale in controcorrente.

Tutto questo dipende ovviamente dal ciclo del mercato, perché in base a quale ciclo del mercato e economico ci troviamo, ogni settore si comporta in modo diverso.

Per questo parliamo di settori ciclici e anticiclici.

Vuoi imparare ad investire e gestire i tuoi risparmi in modo efficace? Accedi a 6 corsi gratis

Settori ciclici e anticiclici

Il termine Ciclico e Anticiclico indica quanto un settore è legato o meno al ciclo economico.

Le aziende Cicliche sono quelle che hanno una relazione diretta con l’economia e tende a seguirla da vicino (consumi discrezionali, tech, finanziario), sono le più rischiose, ma anche quelle che forniscono rendimenti maggiori.

Le aziende Anticicliche sono quelle che hanno poca, se non nessuna, relazione con il ciclo economico (beni e servizi ritenuti indispensabili, come il consumer Staples, Utilities ed Healthcare, consumi di base e sanità).

Da queste differenze vediamo come emergono nuovamente le caratteristiche delle società growth, che  posso offrire più rendimenti, ma sono maggiormente soggetti a variazioni di prezzo.

Mentre le aziende value sono quelle azioni che non promettono forti rendimenti, ma dalla loro hanno un business solido, resiliente ai cicli economici e con un buon flusso di dividendi.

Ma ora torniamo a concentrarci sulle azioni da dividendo e successivamente vedremo le 5 azioni in crescita da oltre 50 anni.

Pro e Contro di investire in azioni da dividendo

Pro:

  • Flusso costante di reddito
  • Utilizzo dei dividendi per reinvestire e godere dell’effetto composto

 

Contro:

  • Per avere un buon reddito si deve disporre di un notevole capitale
  • I dividendi staccati da società estere ad un investitore italiano sono soggetti a doppia tassazione
  • Rendimento minori rispetto ad un’azienda che non distribuisce dividendo

 

Migliori azioni da dividendo

 

Le migliori azioni da dividendo sono quelle che negli anni hanno distribuito i dividendi ai loro azionisti in maniera costante, aumentandolo e mantenendo stabile il rapporto tra i dividendi pagati agli azionisti e i suoi utili aziendali.

 

Attenzione però a farvi ingannare da un’azienda con un dividendo elevato.

Non sempre un dividendo più alto significa occasione migliore, perché se vengono a mancare le caratteristiche sopra elencate allora la società che distribuisce un dividendo esageratamente alto è tutto tranne un buon investimento.

Ci deve essere dietro ogni investimento un’analisi ben accurata, con delle regole e degli obiettivi, puoi farti un’idea leggendo l’articolo consigli per investimenti in borsa.

Dato che quando si parla di investimento con azioni da dividendo si parla di lungo termine dobbiamo osservare bene tutte le variabili, analizzare il mercato e conoscerne tutti i suoi aspetti.

 

Azioni con dividendi più alti nel 2022

 

 

Queste sono alcune delle migliori azioni da dividendo nel 2022, ce ne sono altre come BlackRock (BLK), Coca Cola (KO), 3M (MMM), Johnson & Johnson (JNJ),  ecc.

Adesso penserai copio queste azioni e ci investo, ma non funziona così, ci vuole dello studio e degli approfondimenti dietro che puoi imparare nel Master Analista Tecnico Finanziario.

Queste azioni si sono comportate egregiamente in un anno dove il mercato non ha aiutato, grazie al loro business e anche perché alcune società rientrano in settori difensivi.

Hanno fatto bene in passato, ma questo non significa che faranno bene in futuro.

Ora vi regalo un’analisi un po’ più specifica di una società che distribuisce il dividendo, una delle aziende che rientrano nelle 5 aziende con dividendi in crescita da oltre 50 anni.

Parliamo di Johnson&Johnson (JNJ).

La conosciamo tutti, chi non ha usato i suoi prodotti?

JNJ è un’azienda che distribuisce dividendo da oltre 50 anni.

Dalla mappa aziendale vediamo subito i capi saldi e le caratteristiche della società: Passato, Salute finanziaria, è un’azienda value e distribuisce il dividendo.

In questa immagine possiamo vedere i suoi guadagni e i suoi ricavi nel passato, costanti e in crescita e possiamo aspettarci una continua crescita di essi nel tempo.

Possiamo vedere come JNJ non abbia un dividend yield elevato, ma notiamo come l’ abbia mantenuto stabile e in crescita nel corso degli anni e questo è fondamentale per un’azienda che distribuisce il dividendo ai suoi investitori.

 

Qui invece abbiamo un grafico più tecnico dove mettiamo a confronto il rendimento di Johnson & Johnson (JNJ, linea nera) e Amazon (AMZN, linea arancione).

Notiamo subito la differenza di performance tra le due aziende, JNJ è un’azienda value per tutte le caratteristiche e il modello di business citati sopra, mentre Amazon è un’azienda growth.

Amazon è un’azienda che si è espansa e ha incrementato ricavi e guadagni in maniera esponenziale e lo farà anche in futuro.

Infine guardiamo 5 aziende con dividendi in crescita da oltre 50 anni:

 

Aziende sane che distribuiscono il dividendo in maniera costante da più di 50 anni.

Se vuoi analizzare e entrare nel profondo del grafico, capire cosa succede dietro il movimento dei prezzi, la psicologia che determina il loro movimento, c’è il Master Analista Tecnico Finanziario, un percorso certificato che ti darà le competenze e le skills per affrontare il mercato con la tua strategia.

Investire non è gioco è un lavoro, inizia a prenderlo seriamente da qui.

Studiare è il primo passo che ti permetterà di affrontarlo nella maniera più professionale possibile.

Ciao!

Analista Tecnico FinanziarioMaster

Master Analista Tecnico Finanziario

Acquisisci competenze di alto livello per diventare un analista dei mercati finanziari. Preparati per ottenere la doppia certificazione nazionale e internazionale SIAT e IFTA

Scopri Di Più